afasici papuasia | Il Partito Migliore

Il Partito Migliore

» modern days | 26 June 2010, 23:21 | ::

Il signore nella foto è Jà³n Gnarr, il nuovo sindaco di Reykjavik, capitale dell’Islanda.
Jà³n Gnarr è un anarchico surrealista ed è stato eletto nella lista del Partito Migliore, un nuovo partito fondato pochi mesi fa da alcuni punk rocker islandesi per sottrarre il potere a coloro che hanno gettato il Paese sul lastrico.
Il Partito Migliore ha raccolto il 35% dei voti con un programma elettorale che comprendeva asciugamani gratutiti in tutte le piscine della città , un orso polare per lo zoo locale e una Disneyland all’aereoporto.
Il programma di lungo termine del Partito Migliore invece annovera l’impegno di eliminare la droga dal parlamento entro il 2020, di estromettere i corrotti dalla vita sociale e politica, di raggiungere la completa eguaglianza tra i sessi, garantire trasporti e servizi odontoiatrici gratuiti per gli studenti e i poveri e non pagare neanche un centesimo dei debiti che l’Islanda ha con le banche di tutta Europa.

Jà³n Gnarr ha delineato la nuova giunta comunale parlando dal tetto di un edificio di Reykjiavik (qui il servizio del telegiornale) e ha anche annunciato di non essere disposto ad ammettere in coalizione chi non abbia visto tutte e cinque le serie di The Wire.
Si è poi premurato di rassicurare i politici e gli osservatori sulla natura del partito. Nessuno deve preoccuparsi – ha detto – del Partito Migliore. Perché si tratta del partito migliore. Se così non fosse si chiamerebbe “Partito Peggiore”, o “Partito Pessimo” e noi non accetteremmo mai di lavorare con un partito del genere (http://nyti.ms/aIVQTp)

commenti

  1. Direi che è il migliore. Migliore anche del nostro “Migliore” al secolo P. Togliatti. No?

    Sir Francis Drake    1. July 2010, 00:44    #
  2. Migliore di Tutti

    — lutr    27. July 2010, 11:45    #
Name
Email
http://
Message